Home » Sviluppo ed utilizzo del SIT in Europa: il gruppo IAEA a Bologna

Sviluppo ed utilizzo del SIT in Europa: il gruppo IAEA a Bologna

Dal 4 al 6 Aprile 2022 si è tenuto all’Hotel Corona D’Oro di Bologna il Regional Stakeholder Engagement Meeting on Early Support to Sterile Insect Technique Pilot Trials against Aedes Mosquitoes, un importante evento organizzato da CAA “G.Nicoli” in collaborazione con IAEA – International Atomic Energy Agency .

L’evento ha coinvolto circa 30 partecipanti di 10 nazioni europee (Albania, Croazia, Cipro, Germania, Grecia, Italia, Montenegro, Portogallo, Serbia e Svizzera) con lo scopo di promuovere l’interesse e il coinvolgimento di questi paesi nell’utilizzo della tecnica SIT, come metodo di lotta biologica efficace contro Aedes albopictus.

All’evento hanno partecipato anche rappresentanti del Comune di Bologna, della Regione Emilia-Romagna e dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).

Collaborazione, competenza tecnica e condivisione

Il meeting è stato molto produttivo grazie al clima di forte collaborazione e competenza tecnica dei delegati.

L’incontro è culminato poi con la visita dell’intero gruppo ai laboratori di entomologia di CAA, al modulo sperimentale di allevamento massale di Zanzara Tigre e con il lancio dimostrativo di 100.000 maschi sterili a Bologna.

I partecipanti sono rimasti piacevolmente impressionati dallo stato di avanzamento del modulo di produzione massale e dal lavoro dell’intero staff su tutta la catena di produzione dei maschi sterili fino al rilascio in campo e alla spedizione in altri paesi.

Nel corso della stagione 2022 CAA produrrà maschi sterili di Zanzara Tigre per progetti pilota in 4 paesi (Croazia, Germania, Portogallo e Serbia) oltre ai progetti attivi in Italia.

Condividi l’articolo!

Articoli più letti